Una chiacchiera notturna, davanti al pc @criticaletteraria.org

Dall’intervista di Ilaria Batassa (che colpisce ancora) su criticaletteraria.org Una scrittrice particolare, che ha deciso di raccontare qualcosa in più di sé, a distanza, attraverso quei canali che l’hanno resa famosa.Tra un attacco di insonnia e l’altro, tra un’ora piccola e l’altra, Erica Vagliengo ed Emma Travet si sono raccontate, rispondendo a una raffica di…

Emma Travet c’est moi @iltorinese.it

Perché Emma appassiona: è ironica, simpatica e intraprendente. Proprio come la pirotecnica giornalista torinese Erica Vagliengo; lei e il suo personaggio scivolano una nell’altra in una soluzione di continuità che rimanda al “Madame Bovary c’est moi” di Flaubertiana memoria. Intervista di Laura Goria su www.iltorinese.it (da leggere al bar del chiosco, sorseggiando un caffè) ph…

Grazie @veronicasisinni.wordpress

Veronica ha scritto una bella recensione sul suo blog dell’incontro “Il Mouse in Borsetta. Donne 2.0.”, evento promosso nell’ambito del Salone OFF. “Perchè internet come quota rosa? Il collegamento tra donne e internet è efficacissimo quando il multitasking, caratteristica tipicamente femminile, riesce a emergere. I nuovi strumenti di utilizzo del web 2.0 come smartphone, tablet…